Parto da me

In queste pagine, in queste righe, voglio raccontarmi, svelarmi, al fine di mostrarvi e di farvi conoscere chi sono io, Valentina Pinto, ma sopratutto chi è lei, la mia creazione, il connubio delle mie anime...la mia Tweak. 
Nasco sociologa. Divento Designer. Designer d'interni. A quanto pare questo non mi bastava così scelgo di andare oltre e di abbracciare quel mondo che tutte le donne amano...la moda. 
Divento per scelta e volontà anche fashion designer. Creo una linea di borse, di borse con l'anima, così mi piace chiamarle. 
Non ho ancora detto nulla di me. I meglio, per ora conoscete solo una parte della mia anima da designer...
La mia storia inizia circa 40 anni fa. 1976. 
Come definirmi? Creativa. Sono una creativa designer romana che ama sperimentare, scoprire e sviluppare nuovi progetti nell'ambito dell'arte e della moda.
Il cambiamento fa parte della mia vita. Non mi spaventa, lo amo, ne ho bisogno. 
Il cambiamento mi guida e mi ha guidato portandomi a scoprire chi sono e chi voglio essere...
Chi sono? Una donna ambiziosa. Amo vivere le mie passioni, e proprio per questo ho mollato tutto per seguire il mio sogno. Da qui inizia la mia storia e quella di Tweak.